Silence Box. DentroCasa Expo. Brescia. 1-10 march 2019

Il progetto di questa seduta nasce durante un escursione in montagna, in Trentino Alto Adige, in un contesto naturale. Come tale, la natura viene considerata fonte di ispirazione e anche luogo di utilizzo di questo manufatto.   Cosi come gli elementi naturali modellano il profilo degli oggetti a noi circostanti, anche i fianchi di questa seduta vengono modellati con un sistema parametrico che genera aperture casuali, quasi naturali.   Il silenzio percepito durante la nascita di questo oggetto, trova espressione e caratterizza le facciate dello stesso, ricordando il ritmo naturale delle cose: movimento frenetico e pause, lente, silenziose.   La modellazione della struttura, nella sua semplicità, considera i profili delle montagne e ne diventa parte, con un piano inclinato che diventa parte integrante del paesaggio circostante. I lati della seduta vengono quindi pensati come sottili lastre, in lamiera di acciaio di spessore 2 mm, dal colore scuro, grezzo, brunito, e lasciano fuoriuscire una luce naturale dall'interno verso l'ambiente circostante.   L'idea di lasciare la struttura grezza, viene proprio dal paesaggio naturale. Sono le naturali imperfezioni di un oggetto, che ne evidenziano la sua unicità.  

 

The idea of this project is born during a travel into the mountains, in Trentino Alto Adige / Sudtirol, in a natural context. Nature is considered as source of inspiration and also the natural habitat for this craftwork. As natural elements give shape to the objects we are surrounded, also the sides of this stool are modelled with a parametric design system which creates casual holes, almost natural. Silence perceived during the first moments of the hiking trip, comes into a shape and gives character to the front side of thi object, reminding the natural rhythm: stressed movements and short breaks, slow, silent. Modelling the structure, in its simplicity, consider the mountain profiles and becomes part of it, with a slope surface. The edges of the stool are thought as thin sheets, made by laminated steel 2 mm thick, with a brownish colour, almost rusty, and leave the light naturally coming out through the holes all the way around. The idea is made on porpouse rough, coming from the natural landscape. The natural imperfections of the object, become its main character and give it a high touch.

Qui giace il silenzio. Here lays silence.