Lonely Down

Il vento Scrive.

Su la docile sabbia il vento scrive
con le penne dell'ala; e in sua favella
parlano i segni per le bianche rive.

Ma, quando il sol declina, d'ogni nota
ombra lene si crea, d'ogni ondicella,
quasi di ciglia su soave gota.

E par che nell'immenso arido viso
della pioggia s'immilli il tuo sorriso.

-G. D'Annunzio

bio
Sandro Trigila

La comunicazione è una parte essenziale della buona riuscita di un progetto. Forte di questa convizione ho sempre cercato di affinare le mie tecniche di comunicazione affinchè il racconto di un'architettura, di un prodotto o in generale di un'idea, potesse arrivare dritto al cuore di chi ho di fronte.

Un progetto non è fatto solo di misure, linee e calcoli ma piuttosto è composto da emozioni, sensazioni e qualità che, se non ben rappresentate, non riescono a passare dalla mente del progettista al cliente, acquirente o utilizzatore. Tramite la rappresentazione foto-realistica si cerca di far arrivare all'osservatore tutto questo, nel modo più semplice possibile: utilizzando le emozioni.

Un'immagine foto-realistica risponde anche all'esigenza di rappresentare nel modo migliore il progetto del cliente, offrendo la grande possibilità di avere un'anteprima reale del risultato finale testando così luci, materiali e finiture scelte per il progetto.

Sono Alessandro Trigila (per tutti Sandro) e la grafica 3D mi ha colpito dal primo momento in cui ho avuto a che fare con lei. Forte delle compentenze acquisite in questo campo ho deciso nel 2014 di dedicarmi pienamente alla rapprentazione 3D di progetti nel campo dell'architettura e design di prodotto fino a fare della comunicazione del progetto il mio lavoro.

Non si tratta "solo" di render, si parla di emozioni, storie e sensazioni racchiuse dentro ad un'immagine: un viaggio all'interno del progetto.